Post

Visualizzazione dei post da Gennaio, 2018

Costruire una DataSession custom con Chakra.Core

Lo scopo primario del framework Chakra è sempre stato quello di fornire delle strutture e guidelines per la scrittura di applicazioni enterprise che fossero al tempo stesso robuste, modulari e facilmente manutenibili nel corso del tempo.Ma, visto che il tutto è farina del mio sacco, e che mi ritengo uno sviluppatore assolutamente nella media, non ho mai pensato che bastassero un pugno di classi ed interfacce per mettere in piedi una struttura tanto ambiziosa.E’ con questo spirito che va approcciato questo framework. Farsi aiutare da alcune linee guida che indirizzano lo sviluppo, con la maggior parte del lavoro demandata alle qualità dello sviluppatore che scrive il codice: è lui l’unico responsabile della qualità del prodotto finale.In questo post il mio scopo è mostrare come è possibile utilizzare alcune delle interfacce “meno conosciute” contenute in Chakra, per realizzare un provider custom di accesso dati. L’obiettivo è realizzare una di quelle feature tanto care a Chakra che è l…